Luca Marchetti: “Conte è libero ma è quello più difficile”

Calciomercato Napoli

Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato di Sky Sport, è intervenuto a Radio Marte.

Di seguito le sue parole.

“Per me il balletto degli allenatori già c’è anche perché il Milan, per esempio, non decide sul futuro dell’allenatore in una sola partita. Lo stesso farà l’Atalanta anche perché il connubio con Gasperini ha funzionato alla grande in questi ultimi anni. In chiave Napoli, Conte è libero ma è quello più difficile perché ha uno stipendio importante, necessiterebbe di un supporto importante della società in termini di calcio mercato, perché bisognerebbe rivoluzionare l’aspetto tattico della squadra ma è chiaramente un obiettivo che il Napoli sogna. Italiano è quello che potrebbe liberarsi più facilmente nell’ambito dei contratti in essere. Oggi il Napoli è la grande a cui mancherà l’allenatore. Perché la Roma ha annunciato il prolungamento di contratto con De Rossi e la Juve potrebbe ritrovare Allegri o fare spazio a Thiago Motta. Ovviamente il Napoli la sua scelta definitiva ancora non l’ha fatta. Se sia più vicino Conte o più lontano Italiano io non lo so. Per me Conte può decidere anche domani di firmare col Napoli. Con Italiano oggi non si può firmare perché ci sono ancora diversi traguardi da raggiungere oppure onorare. Così come Pioli, Gasperini e altri che sono concentrati sul finale di stagione. Visto che il PSG non avrà Mbappé sicuramente davanti dovrà prendere uno o due giocatori e Osimhen potrebbe essere una delle chance. Il Chelsea non ha il numero 9. In assoluto io non escludo sorprese ma obiettivamente questi due club sembrano quelli dove Osimhen potrebbe più probabilmente approdare”.