La Juve batte il Napoli Femminile

Sassuolo-Napoli Femminile

Ultimo appuntamento della regular season per il Napoli Femminile prima di affrontare la Poule Salvezza. Dopo la vittoria nel derby sul Pomigliano le ragazze di Biagio Seno sono scese in campo contro la Juventus, che ha messo a segno la sua sesta vittoria consecutiva. 4-4-2 per il Napoli, che ha affidato l’attacco a Paloma Lazaro e Del Estal.

Le bianconere di Montemurro hanno indirizzato subito la partita a proprio favore, spingendosi aggressive della metà campo avversaria. All’8′ è arrivata l’occasione per il vantaggio con fallo di mano in area di Pellinghelli: dagli 11 metri non ha sbagliato Girelli, che spiazza Bacic segnando l’1-0 per la Juve. Ci ha provato il Napoli di pronta risposta al 10′ con Chmielinski che, a tu per tu con Peyraud-Magnin, ha costretto il portiere bianconero ad un intervento prodigioso che ha negato il pareggio alle azzurre. Sono bastati poi pochi minuti alla Juventus per raddoppiare il vantaggio con la firma di Thomas: al 17′ sponda aerea di Girelli e palla in rete per la numero 19. Fondamentali gli interventi di Bacic, prima al 32′ sul colpo di testa di Girelli e poco dopo sul sinistro di Beerensteyn. Nulla può, però, il portiere azzurro per negare la rete del 3-0 sul mancino di Grosso allo scadere del primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco il Napoli è entrato bene in campo, cercando di accorciare le distanze rendendosi pericoloso nella metà campo avversaria. Al 48′ del Estal ha tentato un tiro dalla lunghissima distanza non riuscendo ad inquadrare lo specchio della porta. Al 64′, però, è ancora la Juventus a fare paura al Napoli: Caruso al limite dell’area cerca il gol che si infrange sulla traversa. All’81’ ci ha provato Banusic che ha calciato però troppo debole con il destro, senza impensierire Peyraud-Magnin che ha bloccato con facilità. Nel recupero sono arrivate due reti, una per parte, che non hanno cambiato però la direzione della partita. Al 91′ ancora Thomas ha portato la propria squadra sul 4-0 e allo scadere del recupero Banusic si è guadagnata, e poi ha realizzato, il penalty sul fallo di Peyraud-Magnin. Termina 4-1 la sfida tra Juventus e Napoli Femminile, che conclude così la regular season in vista della Poule Salvezza che definirà le sorti della squadra.