Il Mattino – Ne ha viste troppe in questa stagione a Castel Volturno per non essere preoccupato

L’edizione odierna de Il Mattino fa il punto sul mercato del Napoli.

Di seguito quanto riportato.

Voglia di nuove esperienze? Questione di soldi? Oppure solo il desiderio di puntare alla Champions con tutte le carte in regola? Il suo agente, Mario Giuffredi,
glissa e non risponde. Ma le braci scoppiettano e Di Lorenzo ora è alla finestra: aspetta il nuovo allenatore, deve capire che obiettivi ha il Napoli. È uno di quelli più feriti per l’andamento in campionato e di sicuro non vuole sentirsi prigioniero del contratto. A questi livelli, sia chiaro, non è mai una questione di soldi. Ma Di Lorenzo vuole vincere ancora. Ne ha viste troppe in questa stagione a Castel Volturno per non essere preoccupato, troppe questioni rimaste irrisolte. Anche la gestione dell’addio di Zielinski lo ha turbato. Da capitano. Vuole essere la bandiera di questo Napoli, ma non a ogni costo. Vuole un progetto di rilancio importante. E se non ci sarà, il contratto è sul tavolo. De Laurentiis peraltro cambierà linea quest’anno: nessuno scontento resterà in azzurro. Non commetterà l’errore (uno dei tanti) di trattenere chi considera al capolinea la propria avventura in azzurro“.